News

3 Consigli per Affrancare più Sostenibile

Cartucce-affrancatrici-ecologiche

Affrancare in modo ecologico e sprecare meno risorse ed energia è possibile e non è nemmeno difficile. Basta scegliere cartucce per affrancatrici meno “impattanti” per il pianeta ma anche per il budget aziendale.

Ma cosa significa affrancare più sostenibile?
Ad esempio, preferire le cartucce prodotte in Italia “a kilometro zero”. Le cartucce maggiormente amiche dell’ecosistema sono quelle che richiedono metodi di preparazione poco invasivi, con poca energia di produzione rispetto agli standard.

In questo senso le cartucce originali rigenerate in Italia sono un vero toccasana ecologico, in quanto richiedono minor utilizzo di risorse per essere trasportati fino a chi le utilizza.

Una Tradizione Italiana
«Scegliere cartucce fatte Italia significa compiere una scelta di valore, sostenendo la tradizione manifatturiera del nostro Paese». Significa sostenere chi crea valore e lavora nel rispetto del territorio e senza compromessi sulla qualità. Sono piccoli grandi passi che, se compiuti assieme – clienti, produttori e partner della filiera – possono fare, nel concreto, la differenza.

Come vengono rigenerate esattamente le cartucce inchiostranti per le affrancatrici?
Qual’è il processo utilizzato per assicurarsi che l’inchiostro sia d’eccellenza?

Tutto parte dalla scelta delle cartucce esauste originali a fine vita, dove i nostri tecnici danno anche spazio alle cartucce esauste di rientro dalla clientela. Dopo aver superato un prima una meticolosa preselezione, si passa al ciclo di rigenerazione professionale.
Il segreto per ottenere un prodotto di pregio è una miscela tra ottimali componenti di base, collaudate tecniche di produzione fuori dai manuali maturate negli anni e passione.

Si susseguono minuziosi processi di pulizia, svuotamento, riempimento e di sapiente ricostruzione. Non per ultimo, avviene il rinnovamento della parte elettronica con la programmazione digitale ai parametri di fabbrica, che varia da nazione a nazione.
Per essere ritenute idonee per la re-immissione nel mercato, le cartucce debbono infine superare rigorosi test di stampa individuali, dapprima nei tester professionali di laboratorio con un collaudo finale nei modelli di MAAF di destinazione.

Il nostro obiettivo di qualità consiste nel produrre cartucce con prestazioni di stampa di altissimo rango e totalmente paragonabili alle cartucce vergini originali.
Evitando di produrre cartucce nuove, salvaguardiamo preziose risorse ambientali che sommate agli incentivi per il rientro delle esauste, consentono ai nostri clienti inaspettati risparmi economici.

Il nostro Made in Italy è autentico e di un pregio del tutto assimilabile alle cartucce vergini delle case.
Per puro dovere di cronaca ricordiamo che prediligiamo la vendita diretta e che non abbiamo alcuna affiliazione con le cartucce economiche d’importazione sul web. Enfasi di proposta a parte, a causa di propri limiti costruttivi le compatibili cartucce asiatiche non sono rigenerabili e oltre ad un prezzo basso in partenza, non hanno quasi mai molto da offrire.

Come affrancare in sicurezza ed in modo sostenibile:

  • Scegliendo cartucce per affrancatrici Made in Italy
  • Prediligere cartucce rigenerate, amiche dell’ambiente
  • Favorire il riciclo delle cartucce a fine vita, con benefici per il pianeta e per l’economia aziendale

Dietro tanti prodotti italiani c’è una profonda passione per le cose fatte bene. C’è il coraggio di superarsi, innovando e gettando il cuore oltre l’ostacolo.
Nel cammino ci lasciamo solo accompagnare da un piccolo e sano dubbio, quello che ogni giorno ci guida verso il miglioramento continuo.

Permuta cartucce affrancatrici a fine ciclo e Affrancatri in modo più rispettoso dell’ambiente? Chiama i nostri esperti